Archivi

Documentare, attraverso la raccolta, l’organizzazione dei documenti e delle fonti – scritte e orali -, l’attività delle organizzazioni politiche e sociali del movimento operaio e popolare polesano. L’attività di raccolta si estesa ad altri ambiti di interesse come archivi aziendali o associazioni private che hanno cessato la loro attività.

Le raccolte archivistiche e documentarie rappresentano il risultato, certamente non conclusivo, dell’attività avviata con la costituzione dell’Istituto nel 1996.  I fondi appartengono a organizzazioni politiche, enti economici privati e archivi di persone pervenuti all’Istituto in copia o in originale. 

Allo stato attuale, i fondi principali in corso di ordinamento sono relativi a:

Archivio
della Federazione provinciale del Partito Comunista Italiano

Archivio della Sezione badiese del Partito Socialista Democratico Italiano

Archivio della Sezione badiese del Partito Comunista Italiano

Archivio del gruppo giovanile Movimento democratico di Badia Polesine

Archivio del gruppo politico Comitato unitario di base di Badia Polesine

Carte dell’Archivio personale di Giovanbattista Soffiantini

Raccolta d’interviste
e testimonianze orali
sulle vicende individuali
e collettive del Novecento

Fondo discografico

Fondo fotografico e documentario denominato Archivio Storico e fotografico badiese

Carte miscellanee della “Società Polesana Produttori Sementi” di Badia Polesine

Carte miscellanee della “Xilografia Italiana” di Badia Polesine;